• Tettediferro.it

La chiattona da ufficio, il nemico giurato del Blog Tettediferro - Parte 1

In questo post di oggi ti vogliamo raccontare una storia di frustrazione e sensualità. Ebbene sì, perché in questo pazzo mondo la virtù più solida è quella dell'amore per le donne, secondo i gusti di ognuno; ma non è mai troppo facile incontrare belle donne e ragazze con le quali è possibile costruire una sana relazione basata sul rispetto e sulla fiducia. Ed è vero a scuola, nell'ambiente di lavoro, nei locali, nei bar ed in qualsiasi altro locale pubblico, ora magari chiuso per via delle restrizioni legate al coronavirus. Per sollevarti dalla penuria di figa che il covid19 ha comportato, è nato quindi il Blog Tettediferro. A noi piace allietarti a casa, sul lavoro, nello studio. Ci prendiamo cura delle tue fantasie erotiche e sappiamo quanto la sensualità sia importante nella vita di ogni uomo.

La chiattona da ufficio, il nemico giurato del Blog Tettediferro - Parte 1

Ma, soprattutto, cerchiamo di fornire un po' di sollievo a tutti quegli uomini che, nella vita e sul lavoro, sono vittime di una piaga che l'umanità si porta dietro da secoli: la chiattona da ufficio. Chi è la chiattona da ufficio? Ebbene, studi recenti hanno scoperto questa specie umana, che, nella tassonomia di Darwin, si pone nella scala evolutiva poco sopra il cercopiteco. L'habitat naturale della chiattona da ufficio è il luogo di lavoro, dove la chiattona riesce ad inserirsi, con la scusa del lavoro, in un contesto civile, altrimenti per lei inaccessibile. La chiattona da ufficio è una donna cicciona, brutta, ignorante e sommamente molesta. E' facilmente riconoscibile dalle fattezze esteriori: con un viso un po' butterato, una fronte spessa (forse perché in testa ha solamente ossa), guance gonfie e un naso da porcellino. E se non riesci a riconoscerla dalle fattezze esteriori, anche le qualità interiori sono molto peculiari, perché la chiattona da ufficio è in grado di stupirti con una stupidità immane. Trova scuse surreali ed assurde quando non è in grado di svolgere un certo lavoro, millanta continuamente doti seduttive inesistenti ed un fascino da reparto di gastroenterologia (sia per la stazza sia per la capacità di divorare continuamente i cibi più insoliti e ributtanti, quali olio rancido, zuppe macrobiotiche preconfezionate, cibi con aglio a colazione, ecc.).


Rimani sintonizzato sul Blog Tettediferro perché abbiamo in serbo per te tante altre storie di vita lavorativa in compagnia di chiattone da ufficio! E se vuoi anche tu contribuire alla sanità pubblica ed al monitoraggio del virus delle chiattone da ufficio, non esitare a scrivere a Tettediferro.it per raccontarci la tua (forse triste) storia di vita con chiattone da ufficio. Unisciti alla nostra campagna di prevenzione e sensibilizzazione contro la chiattona da ufficio, il Blog Tettediferro ha bisogno di te!

La chiattona da ufficio, il nemico giurato del Blog Tettediferro - Parte 1

Iscriviti alla nostra newsletter!

© 2020 brought to you by BadCoGaming.com. Tutti i diritti riservati.